A STRASBURGO DAL 24 AL 27 OTTOBRE

  • 0

A STRASBURGO DAL 24 AL 27 OTTOBRE

La settimana di Strasburgo è sempre molto importante. È la settimana in cui votiamo tutte le posizioni del Parlamento. È la settimana in cui i servizi di rilevazione statistica prendono le presenze (in base ai voti, appunto). È la settimana in cui l’attenzione del dibattito si sposta leggermente verso il lavoro che facciamo.

In questa sessione di Strasburgo, ad esempio, voteremo una proposta di monitoraggio permanente che verifichi la tutela dei diritti fondamentali delle persone in Europa (vi ricordate quando vi dicevo che non avrei più votato cose che non avrebbero tutelato i diritti? Ecco, è bello che ci si muova sempre verso una maggior tutela e un maggior controllo). Inoltre, voteremo la posizione del Parlamento nei confronti del Bilancio 2017 che, come potete immaginare, mi tocca particolarmente in quanto membro di commissione. Abbiamo fatto un bel lavoro (più fondi per gli investimenti e per la gestione dell’emergenza migranti, per dire) e siamo sicuri che la nostra posizione sarà difesa anche nei successivi passaggio con la Commissione e il Consiglio. È una settimana dove decidiamo cose importanti e dove succedono cose interessanti (ad esempio si vede finalmente Matteo Salvini fare il suo lavoro).

Per questo sto cercando di aumentare l’attenzione su quello che succede. Mi sono confrontato con degli esperti di comunicazione per capire come fare a rendere il lavoro del Parlamento più affascinante e mi hanno detto che di solito ci vogliono i gattini. Ecco qui.

L'immagine può contenere: folla e una o più persone

TWITTER

dallas life coach