affaritaliani.it – Terremoto, il Parlamento Ue sblocca 1,2 miliardi di euro per la ricostruzione

  • 0

affaritaliani.it – Terremoto, il Parlamento Ue sblocca 1,2 miliardi di euro per la ricostruzione

Terremoto, il Parlamento Ue sblocca 1,2 miliardi di euro per la ricostruzione

Il Parlamento europeo ha approvato definitivamente lo stanziamento di 1,2 miliardi di euro del Fondo di solidarietà dell’Ue a favore dell’Italia per i terremoti che hanno colpito il paese. Secondo il relatore del provvedimento, Giovanni La Via, si tratta di una “mobilitazione senza precedenti” da parte dell’Ue per un paese colpito da catastrofi naturali. La risoluzione é stata approvata con 658 voti a favore, 6 contrari e 26 astenuti. “Come cittadino italiano e parlamentare italiano voglio ringraziare tutto il Parlamento per questo gesto di solidarietà nei confronti di popolazioni che hanno sofferto e continuano a soffrire a causa di migliaia di scosse di terremoto”, ha detto il presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani: “é la dimostrazione che esiste l’Europa della solidarietà”.

Il Pd attacca: Salvini assente durante voto

Matteo Salvini, il segretario della Lega Nord, era assente durante la votazione di ieri con cui l’Europarlamento ha dato il via libera definitivo a 1,2 miliardi di aiuti all’Italia per i terremoti. E’ quanto emerge dal processo verbale dell’Europarlamento. E il Pd immediatamente attacca: “Matteo Salvini è senza vergogna. Ieri era qui a Strasburgo per votare, poi è volato a Roma per partecipare all’ennesima trasmissione televisiva. Questa mattina, invece, ha fatto un tweet lamentandosi di essersi svegliato presto e avere l’aereo in ritardo e, già che c’era, ha fatto una diretta Facebook”, ha scritto su Facebook l’Eurodeputato Daniele Viotti. “Peccato che oggi il Parlamento Europeo ha votato a larghissima maggioranza il pacchetto completo per gli aiuti alle zone terremotate”.

Salvini assente Europarlamento per ritardo volo di 4ore

“In riferimento all’assenza di Matteo Salvini durante la votazione di oggi con cui l’Europarlamento ha dato il via libera definitivo a 1,2 miliardi di aiuti all’Italia per i terremoti, si precisa che l’eurodeputato e’ rimasto bloccato a Roma Fiumicino per un ritardo di 4 ore del volo KLM1596 per Amsterdam la cui partenza era prevista per le 6:30. L’arrivo a Strasburgo era previsto per le 11:05 con il volo AF1237 delle ore 10 da Amsterdam che ovviamente Salvini non ha potuto prendere”. Cosi’ un comunicato dell’Ufficio Stampa della Lega.

I fondi del FSUE potranno essere utilizzati per le operazioni di ricostruzione, di emergenza e di bonifica e per la protezione dei monumenti. L’Italia è già il principale beneficiario del Fondo di solidarietà, avendo ricevuto sin dalla sua creazione 15 anni fa finanziamenti UE pari a 1,3 miliardi di euro. L’Italia ha chiesto un anticipo di 30 milioni di euro (importo massimo possibile) che è stato concesso dalla Commissione europea il 29 novembre 2016 e versato integralmente.

Link.


TWITTER

dallas life coach