Bandi europei

  • 0

Premio Altiero Spinelli per azioni di sensibilizzazione e conoscenza dell’Europa

Nell’anno in cui si celebra il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma ed è in corso un processo di riflessione sul futuro dell’Unione, la Commissione europea ha lanciato un nuovo contest dedicato alla comunicazione sull’UE: il “Premio Altiero Spinelli per azioni di sensibilizzazione e conoscenza dell’Europa”.

Si tratta di un concorso di livello europeo mirato a ricompensare e dare visibilità a lavori o prodotti di alta qualità capaci di diffondere le conoscenze sull’Europa in modo efficace e creativo, contribuendo in tal modo a migliore la comprensione dell’UE da parte dei cittadini, a rafforzare il loro senso di appartenenza al progetto europeo ed ad accrescere la loro fiducia nei confronti dell’UE. Il concorso punta a valorizzare e premiare contributi eccellenti orientati in particolare a:

leggi tutto


  • 0

UE e USA: conoscere l’Europa 2017-2019 – Bando nel quadro dello Strumento di partenariato

La Commissione europea – Delegazione negli USA, nel quadro dello Strumento di partenariato ha lanciato il secondo bando per il programma EU AND US: GETTING TO KNOW EUROPE (GKTE) relativo al periodo 2017-2019, che ha l’obiettivo di aumentare la conoscenza, la comprensione e la visibilità dell’UE negli USA e delle affinità fra UE e USA in una vasta gamma di comunità locali e regionali negli Stati Uniti.

Obiettivi specifici:
– promuovere attivamente, attraverso la cultura e il dialogo interculturale, un maggiore apprezzamento del valore, della rilevanza e dell’importanza dell’UE per gli USA ed inoltre alimentare un maggiore senso di appartenenza nei confronti del partenariato transatlantico UE-USA;
– relazionarsi attivamente con vari tipi di pubblico americano e con comunità regionali di tutto il paese, in particolare quelle nelle quali l’UE è meno conosciuta, compresa  e/o apprezzata;
– fornire agli USA opportunità di grande visibilità per esibire pubblicamente e attivamente il loro sostegno all’UE e alla relazione UE-USA.

leggi tutto


  • 0

Europa Creativa – Bando “Modules for Master Degrees in Arts and Science”

La Commissione europea ha pubblicato un bando da 1,5 milioni di euro per sostenere l’ideazione e implementazione di moduli interdisciplinari innovativi per corsi di laurea esistenti.

La call, finanziata dalla sezione Transettoriale del programma Europa Creativa, intende rispondere ai nuovi bisogni di competenze delle industrie culturali e creative. La digitalizzazione ha infatti profondamente inciso sulle industrie culturali e creative, creando nuove opportunità sia per i creativi sia per l’accesso, la distribuzione e la promozione di contenuti e prodotti culturali. Tuttavia, la carenza di percorsi di studio trasversali, che sappiano combinare creatività e competenze tecnologiche, digitali, imprenditoriali, soprattutto per i laureati nelle discipline culturali e artistiche, può ostacolare il potenziale di crescita del comparto culturale e creativo.

leggi tutto


  • 0

Accordo tra FEI e Banca Etica: disponibili 50 milioni di euro per le imprese sociali in Italia

Il Fondo europeo per gli investimenti e Banca Etica hanno siglato il primo accordo di garanzia per l’imprenditoria sociale in Italia nell’ambito del Programma UE EaSI. L’accordo è stato firmato dal vicepresidente della Banca europea per gli investimenti, Ambroise Fayolle, e dal presidente di Banca Etica, Ugo Biggeri, nel corso della 14a conferenza annuale della Rete Europea di Microfinanza tenutasi a Venezia il 22 e 23 giugno scorsi.

Con il nuovo accordo, sostenuto dai fondi UE, Banca Etica sarà in grado di erogare prestiti a condizioni agevolate a imprese sociali in Italia e di estendere la propria attività di prestito alle imprese sociali in Spagnala Banca potrà offrire complessivamente 50 milioni di euro a 330 imprenditori sociali nei prossimi 5 anni.

leggi tutto


  • 0

BANDI 2017 PROGRAMMA JUSTICE


Sono stati pubblicati i nuovi bandi per il 2017 relativi al programma “GIUSTIZIA”.

Gli obiettivi specifici del programma sono:

  • incrementare la consapevolezza e conoscenza del diritto e delle politiche dell’Unione da parte dell’opinione pubblica;
  • migliorare la conoscenza del diritto dell’Unione, comprese le norme sostanziali e procedurali, gli strumenti di cooperazione giudiziaria e la pertinente giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea, nonché il diritto comparato, al fine di garantire un’efficace cooperazione giudiziaria in materia civile e penale;
  • sostenere l’attuazione e l’applicazione efficaci, completi e coerenti degli strumenti dell’Unione negli Stati membri nonché il loro monitoraggio e la loro valutazione;
  • promuovere la cooperazione transfrontaliera, migliorare la conoscenza e la comprensione reciproche del diritto civile e penale, nonché dei sistemi giuridici e giudiziari degli Stati membri e rafforzare la fiducia reciproca;
  • migliorare la conoscenza e la comprensione dei potenziali ostacoli al buon funzionamento di uno spazio europeo di giustizia;
  • migliorare l’efficacia dei sistemi giudiziari e la loro cooperazione attraverso le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, compresa l’interoperabilità transfrontaliera dei sistemi e delle applicazioni.

La dotazione finanziaria prevista è di 377,604 milioni di euro.

11/07/2017 – Invito a presentare proposte JUST-JACC-EJU-AG-2017: Action grants to support national or transnational e-Justice projects

19/09/2017 – Invito a presentare proposte JUST-JCOO-AG-2017: Action grants to support transnational projects to promote judicial cooperation in civil and criminal matters

leggi tutto


  • 0

BANDI PER RETI DI CITTÀ E GEMELLAGGI DI CITTÀ

Scade il 1° settembre 2017 il bando “Gemellaggi di città” e “Reti di città” nell’ambito del programma Europa per i cittadini.

“Gemellaggi di città” sostiene i progetti che fanno incontrare una pluralità di città partner in un evento di gemellaggio tra città su tematiche in linea con gli obiettivi del programma e prendendo in considerazione le priorità pluriennali. Possono partecipare le Città/comuni o i loro comitati di gemellaggio o altre organizzazioni non-profit che rappresentano le autorità locali e il progetto deve coinvolgere i comuni di almeno 2 paesi ammissibili, almeno uno dei quali deve esse uno Stato membro dell’UE.

leggi tutto


  • 0

EUROPA CREATIVA: BANDO PER TRADUZIONI LETTERARIE

Scade il 25 luglio 2017 il bando pubblicato dall’’Agenzia esecutiva EACEA per il sostegno alla traduzione letteraria nel quadro del programma Europa Creativa.

Il bando è rivolto a editori e case editrici e mette a disposizione 2 milioni di euro per finanziare progetti di traduzione di opere letterarie. Il sostegno è destinato a progetti di durata massima di 2 anni riguardanti la traduzione e la promozione di un pacchetto di 3-10 opere, basati su una strategia per la traduzione, la pubblicazione e la distribuzione delle opere.

leggi tutto


  • 0

PREMIO CAPITALE VERDE EUROPEA e PREMIO FOGLIA VERDE

Il Premio capitale verde europea, istituito nel 2008, si rivolge alle città europee di almeno 100.000 abitanti. Dal 2015 è stato anche istituito il Premio foglia verde europea, aperto alle città che hanno fra i 20.000 e i 99.999 abitanti, e da allora i due premi sono stati sempre gestiti in parallelo.

Per la prima volta allo scopo di celebrare i 10 anni del contest per la Capitale Verde d’Europa e per incoraggiare più città a partecipare, la Commissione premierà con un incentivo finanziario  di 350mila euro la città vincitrice del titolo per il 2020  e di 75mila euro il vincitore del titolo European Green Leaf 2019.

leggi tutto


  • 0

“Diritti, uguaglianza e cittadinanza” – Lotta contro la discriminazione e la violenza

Segnaliamo due bandi, finanziati dal programma “Diritti, uguaglianza e cittadinanza”, che intervengono nei settori della lotta contro la discriminazione e della lotta contro la violenza di genere e sui minori.

Bando REC-RDIS-DISC-AG-2017, che si apre oggi 20 giugno, finanzia la realizzazione di progetti nazionali e transnazionali volti a promuovere l’attuazione del principio di non discriminazione e l’integrazione dei Rom. In particolare, il bando intende sostenere progetti mirati alle seguenti priorità:
– combattere la discriminazione fondata sull’orientamento sessuale e promuovere i diritti delle persone LGBTI.
– promuovere la gestione della diversità nel settore pubblico e privato.
– combattere la discriminazione dei Rom e favorirne l’integrazione.
– sensibilizzare  alla solidarietà intergenerazionale e alla non discriminazione basata sull’età.
Il bando rimane aperto fino al 9 novembre 2017.

leggi tutto


  • 0

Europa Creativa: aperto il bando per le traduzioni letterarie

L’Agenzia esecutiva EACEA ha appena pubblicato l’atteso bando per il sostegno alla traduzione letteraria nel quadro del programma Creative Europe.

Il bando è rivolto esclusivamente a editori e case editrici e mette a disposizione 2 milioni di euro per finanziare progetti di traduzione di opere letterarie orientati alle priorità definite. Il sostegno è destinato a progetti di durata massima di 2 anni riguardanti la traduzione e la promozione di un pacchetto di 3-10 opere, basati su una strategia per la traduzione, la pubblicazione e la distribuzione delle opere.

leggi tutto


TWITTER

dallas life coach

Prossimi eventi

  1. Revolution Camp

    luglio 30 @ 18:00 - 20:00
  2. Dibattito Festa de l’Unità

    agosto 5 @ 18:00 - 19:00