Integrazione e miele: una storia alessandrina.

5 luglio 2018

Oggi sono tornato alle mie radici, ad Alessandria, perché ho scoperto una realtà veramente figa!

Ho incontrato i ragazzi e le ragazze dell’Associazione di Promozione Sociale APS Cambalache. Dal 2011 promuovono l’integrazione sociale dei migranti, la cittadinanza attiva, i diritti sociali ed economici. Nel 2015, invece, si sono lanciati nell’avventura dell’apicoltura urbana e sociale con il progetto “Bee my job”: percorso di formazione e inserimento lavorativo rivolto a Richiedenti Asilo e Titolari di Protezione Internazionale, che si è rivelato un vero e proprio successo; a tal punto che, insieme all’UNHCR stanno portando lo stesso format a Bologna e a Catanzaro.

Una bellissima storia per il territorio alessandrino e piemontese. La dimostrazione tangibile che l’associazionismo di qualità può essere un valore aggiunto, oltre che un presidio sociale importantissimo.

Il loro sito è www.cambalache.it, seguiteli!

Oggi sono tornato alle mie radici, ad Alessandria, perché ho scoperto una realtà veramente figa!Ho incontrato i…

Posted by Daniele Viotti on Friday, 6 July 2018