Interrogazione alla Commissione europea sui diritti LGBTI in Marocco

10 novembre 2016

Due adolescenti sono state arrestate a Marrakech con l’accusa di omosessualità il 27 ottobre. Un membro della famiglia le ha viste mentre si baciavano e ha riferito il fatto alle autorità.
Le ragazze rischiano tre anni di detenzione.
Appena appresa la notizia ho scritto un’interrogazione alla Commissione europea. La potete leggere qui sotto.
In particolare, chiedo che intendano fare l’Alto Rappresentante e il Vicepresidente per garantire il rispetto dei diritti umani delle persone #LGBT in Marocco.